Contratto di vendita del prodotto

Ai fini fiscali, contabili, delle vendite e del monitoraggio dell'inventario, le società registrano tutte le transazioni di vendita. Un'azienda utilizza un qualche tipo di documento - una ricevuta, una fattura, un'offerta o una proposta firmata o un contratto di vendita - per registrare la vendita per scopi interni e fornire la prova dell'acquisto all'acquirente. Le aziende che vendono prodotti grandi o complessi ad aziende o consumatori in genere utilizzano contratti di vendita per documentare la transazione. Questi contratti di vendita sono chiamati accordi di vendita di prodotti.

Accordo di vendita del prodotto definito

Un contratto di vendita è un contratto in base al quale il venditore trasferisce all'acquirente la proprietà o il possesso di beni o il diritto a un servizio. L'accordo specifica l'ammontare di denaro pagato al momento dell'accordo o dovuto in seguito. Un contratto di vendita di prodotti è un contratto di vendita che si applica esclusivamente ai prodotti.

Scopo di un accordo

Un contratto di vendita del prodotto fornisce i dettagli che regolano le condizioni e i termini della vendita. Il suo scopo principale è proteggere il venditore da incomprensioni, aspettative poco chiare e frodi da parte dell'acquirente. Tuttavia, un contratto di vendita del prodotto protegge anche l'acquirente definendo chiaramente cosa è e cosa non è incluso nella vendita ea quali condizioni il prodotto viene venduto.

Un semplice accordo

Un semplice contratto di vendita può consistere in una pagina che include una descrizione del prodotto, una breve spiegazione dell'uso del prodotto, il prezzo di vendita, i criteri di consegna ed eventuali termini e condizioni aggiuntivi. Questo accordo richiede la firma di entrambe le parti - l'acquirente e il venditore - per significare l'accettazione dell'accordo. Occasionalmente un semplice contratto di vendita includerà uno o più allegati. Le aziende spesso utilizzano allegati per fornire termini standardizzati che coprono tutti i prodotti che vendono. Ad esempio, un'azienda utilizzerà contratti di vendita diversi per due prodotti diversi, ma includerà gli stessi termini e condizioni allegati.

Un accordo complesso

Un contratto di vendita del prodotto dettagliato contiene le stesse informazioni di un contratto semplice. Contiene inoltre le specifiche del prodotto, le informazioni sull'installazione, se applicabili, e le informazioni e i termini di consegna più dettagliati. Un contratto dettagliato riguarda il metodo e i termini di pagamento, eventuali garanzie specifiche o generali, esclusioni e termini di supporto e manutenzione. Per le vendite di prodotti in corso, ad esempio per i rivenditori che acquistano beni da un distributore o grossista ogni mese, un contratto di vendita di prodotti include clausole di risoluzione e annullamento e termini di risoluzione delle controversie. Come con altri contratti, un contratto di vendita di prodotti complessi include anche clausole di rinuncia, assegnazione, modifica e applicabilità.