Come posso ottenere un ID dipendente per un 1099?

In qualità di piccolo imprenditore, a volte potresti acquistare i servizi di qualcuno che in realtà non lavora per te come dipendente. Pagheresti questi lavoratori come appaltatori indipendenti su base 1099, anziché su base W-2. In genere non dovresti trattenere le tasse da ciò che le paghi, ma devi comunque notificare all'Internal Revenue Service che le hai pagate, quanto, e fornire informazioni identificative su chi è ciascuno di questi lavoratori.

1

Vai in linea al sito web dell'IRS. Fare clic su "Modulo W-9" in "Moduli e pubblicazioni in alto" nella parte superiore sinistra della pagina. Stampa il modulo.

2

Inoltra una copia del W-9 al lavoratore che stai pagando su base 1099 e chiedigli di completarlo e di restituirtelo. Il modulo richiede di inserire il suo nome e indirizzo. Chiede anche il suo numero di previdenza sociale, il numero di identificazione del contribuente o il numero di identificazione del datore di lavoro, a seconda che sia un unico proprietario, uno straniero residente, una persona fisica o è registrata. Il modulo W-9 chiede inoltre al lavoratore di certificare che non è soggetto ad alcuna ritenuta alla fonte con l'IRS da ciò che le si paga.

3

Archivia il modulo W-9 all'IRS quando il lavoratore te lo restituisce. Invialo allo stesso ufficio dell'IRS dove normalmente inoltri le tasse sui salari per altri dipendenti e dove presenti le tue dichiarazioni dei redditi aziendali. Se hai un PIN di deposito elettronico presso l'IRS, puoi anche inviare il W-9 elettronicamente.

4

Inizia una trattenuta di riserva del 28% da tutto ciò che paghi al lavoratore se non ti restituisce il modulo W-9 compilato, certificando che il suo reddito 1099 non è soggetto a tassazione immediata. Inoltra le tasse che hai trattenuto all'IRS presso lo stesso ufficio dove avresti archiviato il modulo se lui lo avesse compilato e te lo avesse restituito. Continua a farlo da ogni pagamento che effettui fino a quando non riempie e ti invia il suo W-9.