Quali misure può intraprendere un'azienda per assicurarsi di aderire ai GAAP?

I principi contabili generalmente accettati, denominati GAAP, rappresentano un insieme di standard e linee guida per la contabilità finanziaria e la rendicontazione per aziende e altre organizzazioni. GAAP serve a fornire un modo uniforme di affrontare la contabilità finanziaria in modo che le organizzazioni pubblichino rapporti finanziari compilati in modo coerente. Le società quotate in borsa devono rispettare i GAAP e molte aziende private e altre organizzazioni scelgono di utilizzare GAAP perché investitori, istituti di credito e potenziali acquirenti tendono a preferire la conformità GAAP.

Personale qualificato di contabilità

Il primo passo verso la conformità ai GAAP prevede l'assunzione di contabili formati nei metodi e nelle pratiche dettati dai GAAP e la fornitura di condizioni su misura per il loro successo. Un modo per svolgere questo compito è istituire un comitato di audit che sovrintenda al reparto contabilità dell'organizzazione, assicurandosi che ci sia personale e risorse sufficienti per gestire le esigenze del lavoro. Esempi di risorse utili includono il progetto Financial Accounting Standards Board Accounting Standards Codification, che è un database dei numerosi principi contabili di GAAP integrati in un'unica risorsa.

Auditori interni

Stabilire e amministrare controlli interni appropriati gioca un ruolo importante nel mantenimento della conformità GAAP. Parte della supervisione interna è che le aziende utilizzano un processo di audit interno per tenere sotto controllo il reporting finanziario all'interno dell'azienda. I revisori interni esaminano un'ampia gamma di processi in un'azienda al di là delle questioni GAAP, come produttività, qualità, soddisfazione del cliente e quota di mercato. Per quanto riguarda i GAAP, i revisori interni contribuiscono a garantire che i controlli di conformità siano in atto in modo che tutto il personale che lavora sulle transazioni e sui rapporti finanziari segua gli standard appropriati.

Revisori esterni

Un passaggio fondamentale per garantire la conformità GAAP è il processo di audit esterno. Questa fase prevede che una società esterna esamini e valuti i rendiconti finanziari di un'azienda, rivedendo i libri per verificare che tutte le misurazioni e le presentazioni siano state effettuate seguendo le procedure e le linee guida GAAP. Le aziende che gestiscono gli audit in genere sono specializzate in questo settore in modo che siano esperte e acute nell'individuare i momenti di non conformità. Hanno una funzione utile per convalidare la contabilità di un'azienda per se stessa e per il pubblico. Le società quotate in borsa devono utilizzare un revisore esterno, mentre le aziende private possono scegliere di utilizzarne uno per il personale.

Formazione continua e formazione Con

L'istruzione e la formazione continua per tutto il personale che lavora su progetti relativi ai GAAP sono necessarie per mantenere la conformità ai GAAP. Gli standard e le linee guida contabili stanno cambiando regolarmente e dovrebbero essere in atto procedure per i contabili e altri per essere aggiornati sui più recenti sviluppi. Inoltre, le organizzazioni dovrebbero assicurarsi che l'integrazione delle ultime modifiche ai GAAP faccia parte delle loro pratiche regolari, in modo che le organizzazioni non rimangano indietro e non rischino di non conformità istituendo nuove pratiche troppo tardi nel processo.