Descrizione della leadership situazionale

Drs. Paul Hersey e Kenneth Blanchard hanno sviluppato la teoria della leadership situazionale di Hersey-Blanchard, un modello di leadership registrato per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo o compito aziendale. La teoria ti offre una scelta di diversi stili di leadership ben definiti che puoi applicare al momento opportuno a qualsiasi attività in base a ciò che i tuoi follower possono fare e ai dettagli dell'attività stessa.

Stili di leadership

Il modello Hersey-Blanchard descrive quattro tipi di stili di leadership tra cui i leader qualificati dovrebbero scegliere, a seconda delle dinamiche delle situazioni che dovrebbero condurre. Gli stili di leadership sono raccontare, vendere, partecipare e delegare. Lo stile narrativo richiede fondamentalmente di dare ordini. Lo stile di vendita richiede il coaching o il convincere i follower ad accettare la saggezza dietro le decisioni del leader. Lo stile di partecipazione richiede che i seguaci contribuiscano con idee e saggezza al processo decisionale. Lo stile di delega richiede il passaggio di quasi tutte le decisioni ai follower.

Requisiti dell'attività

Il completamento di un'attività, grande o piccola che sia, può richiedere diversi passaggi. Ciò che serve per eseguire un particolare passaggio o l'attività complessiva può cambiare nel tempo. I leader formati in Leadership situazionale praticano il cambio di stili di leadership in risposta ai cambiamenti in ciò che un compito richiede. I leader situazionali adattano anche i loro stili di leadership in base a come cambiano i follower man mano che la realizzazione del compito progredisce. Più i tuoi follower diventano fiduciosi, disponibili e capaci in qualsiasi momento, meno struttura di leadership dovrai fornire loro per aiutarli ad avere successo.

Maturità dei seguaci

La leadership situazionale definisce ogni stile di leadership che dovrebbe essere applicato a una situazione a seconda dei tipi di follower che hai che lavorano su un'attività. Ad esempio, se stai guidando follower che sono altamente capaci, fiduciosi e motivati ​​a portare a termine il compito, il modello di Leadership situazionale suggerisce di applicare lo stile di leadership della delega e di affidare la maggior parte del processo decisionale a quei follower. Lo stile di leadership partecipativo dovrebbe essere applicato se le capacità sono sufficienti, ma la fiducia o la motivazione sono basse. Lo stile di vendita è appropriato se le capacità sono basse, ma la fiducia e la motivazione sono più alte. Lo stile narrativo si adatta alle situazioni in cui la maturità del follower è bassa su tutta la linea.

Leader in miglioramento Leader

Il modello di leadership situazionale viene applicato in aziende, scuole, agenzie governative e forze armate di tutto il mondo. Può essere applicato a compiti semplici e attività complesse. Questo approccio alla leadership è diverso dagli altri perché mette il cambiamento al comando. Hai l'opportunità di crescere come leader a causa della necessità di adattamento costante a scenari e condizioni, costruzione di relazioni continue con i follower e concentrazione costante su esattamente ciò che serve per far sì che il tuo team raggiunga il suo compito nei tempi e nel budget.